Da martedi in funzione i due nuovi autovelox sulla Declassata

Saranno collaudati lunedi ed entreranno in funzione martedi prossimo 4 ottobre, i due nuovi autovelox fissi posizionati dulla Declassata, uno per ciascun senso di marcia nel tratto compreso tra il sottopasso di Pratilia e quello della Questura. Il limite di velocità è di 70 km orari ed è segnalato con cartelli stradali che preavvisano del controllo elettronico imminente. In prossimità degli autovelox. la polizia municipale ha provveduto a far tracciare sull’asfalto le bande trasversali, che indicano di rallentare. Le nuove postazioni sono diverse rispetto a quelle già esistenti nel Comune di Prato e sulla stessa Declassata: la rilevazione della velocità, in questo caso, avviene
tramite spire collocate sotto il manto stradale.
La polizia municipale ricorda che nei tratti di strada interessati, individuati da apposito provvedimento del Prefetto, non è necessaria la contestazione immediata delle violazioni e che gli apparati sono omologati per il funzionamento da remoto: pertanto, l’accertamento delle infrazioni avviene a distanza e senza la presenza di agenti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*