Fallimento Sasch, Cenni: “Ruoli distinti, vado avanti da sindaco”

Dopo la presentazione dell’istanza di fallimento da parte di Sasch, abbiamo intervistato il sindaco di Prato, Roberto Cenni, azionista di riferimento dell’azienda. Alle opposizioni che gli chiedono un passo indietro, Cenni risponde di tenere conto del suo operato da sindaco, “un ruolo  – dice – che ho sempre tenuto separato dalle sorti della Sasch e che conto di portare avanti nel migliore dei modi”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*