Famiglie vaianesi senza lavoro. L’aiuto arriva dal Comitato di solidarietà

Dà sostegno economico alle famiglie vaianesi in difficoltà il Comitato di solidarietà fra vaianesi Onlus, costituito nel 2009 da vari enti ed associazioni di volontariato del territorio. I fondi raccolti, quasi 45mila euro, sono stati destinati al sostegno di 31 famiglie, tutte residenti a Vaiano. Il Comitato si propone di aiutare coloro che si trovano in difficoltà economica a seguito della perdita del lavoro. Il sostegno consiste nel pagamento delle bollette, delle rate del mutuo, del riscaldamento. Un contributo che negli anni ha consentito alle 31 famiglie di superare un momento difficile. A rivolgersi al Comitato sono giovani coppie, ma anche cinquantenni senza più lavoro. Si tratta soprattutto di persone che non hanno legami di parentela sul territorio. Pochi i disoccupati provenienti dal tessile, chi si rivolge al comitato lavorava nell’edilizia o nei servizi.
Per raccogliere fondi il Comitato ha previsto 4 pranzi, il primo dei quali si terrà domenica prossima presso la pizzeria della Misericordia di Vaiano.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*