Gioco d’azzardo on line nel circolo privato,
denunciate tre persone

Blitz della Polizia all’interno di un circolo privato di via Che Guevara dove si giocava di azzardo on line. Il controllo è stato effettuato ieri sera. In quel momento c’erano nove persone all’interno del locale, ma sola una era intenta a giocare. Le postazioni internet erano 8 delle quali 5 collegati a vari siti per il gioco on line. Tutti i computer erano sprovvisti della regolare concessione. Tre le persone denunciate. Si tratta del presidente del circolo e di un suo collaboratore, entrambi pratesi, che dovranno rispondere di avere attivato postazioni internet senza licenza del questore, agevolando il gioco d’azzardo a mezzo di apparecchi telematici. Nei guai anche il cliente sorpreso mentre stava giocando ad uno dei computer, un cinese di 32 anni, che è stato denunciato per partecipazione al gioco d’azzardo. La polizia ha sequestrato anche oltre 3mila euro rinvenuti nel bancone della reception.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*