27 Ottobre 2011

Idv: “Cenni, Luchetti e Cecchi chiariscano le loro posizioni”


“Una situazione allarmante, incresciosa e quanto mai impropria che punisce ancora una volta la città di Prato”. Così in una nota, la segreteria provinciale dell’Italia dei Valori commenta la situazione del sindaco Cenni (alle prese con il fallimento Sasch), e le vicende giudiziarie che vedono indagati il presidente della Sori e consigliere provinciale del PdL Giovanni Luchetti, nell’ambito dell’inchiesta sui finanziamenti pubblici alla società editrice de Il Giornale, e Giancarlo Cecchi, direttore generale della Provincia, indagato sui rapporti antigiuridici fra Credito Cooperativo Fiorentino e BTP. “Siamo di fronte ad una serie di episodi di cronaca giudiziaria che evidenziano un quadro clinico amministrativo e politico in cui ciascuno degli attori è chiamato ad assumersi le proprie responsabilità facendo chiarezza, di fronte agli inquirenti e alla popolazione” – conclude l’Italia dei Valori.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
rigotti fedora
rigotti fedora
10 anni fa

quello che dice l’idv è sulla bocca di tutti. Quindi è portavoce. noi siamo soltanto – una volta di più – a guardare.