13 Ottobre 2011

Incendio Meccanò, Tempestini e “il metodo mafioso”


Estorsioni aggravate dal metodo mafioso. E’ una delle accuse che ieri ha portato in carcere Michele Tempestini, imprenditore pratese, proprietario del Central Park di Firenze, accusato di aver commissionato l’incendio doloso che nel 2008 distrusse la discoteca concorrente Meccanò. Nel servizio, i particolari delle indagini.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
rigotti fedora
rigotti fedora
10 anni fa

bene che comincino ad arrestare qualcuno. non è il primo caso.