Spaccio di cocaina: la Mobile in trasferta
a Firenze per arrestare tre spacciatori

Nella giornata di ieri la sezione antidroga della Squadra mobile di Prato ha portato a termine un’operazione che ha consentito di sequestrare 66 grammi di cocaina e di arrestare tre spacciatori, tutti di nazionalità marocchina. Il blitz è scattato in un’abitazione di via del Bronzino, a Firenze, dove i poliziotti sono arrivati seguendo le tracce di un maghrebino clandestino, da tempo conosciuto per la sua attività di spaccio a Prato. Gli agenti hanno fatto irruzione nell’appartamento e hanno trovato l’uomo in compagnia di altri due connazionali. Dalla perquisizione sono saltati fuori i 66 grammi di sostanza stupefacente, oltre a 2.100 euro in contanti che sono stati sequestrati in quanto ritenuti probabile provento dell’attività di spaccio.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*