Spento il rogo a Montepiano, distrutti 5 mila metri quadrati di bosco

Un vasto incendio ha bruciato questo pomeriggio circa 5mila metri quadrati di bosco a Risubbiani, non lontano da Montepiano, nel comune di Vernio. Per spengere le fiamme sono intervenuti in prima battuta i vigili del fuoco del distaccamento di Montemurlo, che ha operato con una squadra e due mezzi “leggeri”, dato il luogo particolarmente impervio su cui si è sviluppato il rogo. Attorno alle 15,30 a supportare l’opera dei vigili del fuoco sono intervenute due squadre della Vab di Prato a cui si sono aggiunte nel pomeriggio e per tutta la serata altre quattro squadre della Vab di Prato e della Val Bisenzio, che hanno completato le operazioni di bonifica. E’ questo l’ennesimo incendio scoppiato nei boschi pratesi in questi giorni. La Provincia, proprio in considerazione del clima e della siccità, ha prorogato fino a tutto ottobre il divieto di accendere fuochi.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*