Spunta il coltello nella lite in strada
in via Pistoiese, denunciato un 60enne

Una Volante della polizia è dovuta intervenire, ieri sera, in via Pistoiese, per sedare una lite tra due persone. I poliziotti hanno identificato i due contendenti, entrambi italiani, e hanno cercato di fare luce sulla loro versione dei fatti, che resta piuttosto confusa. A quanto pare uno dei due, un 60enne, poco prima era rimasto vittima di un raggiro perpetrato da due uomini che, con una scusa, gli avevano sfilato dalla tasca il portafogli con dentro 90 euro. Per difendersi l’uomo aveva estratto un coltello e aveva messo in fuga i due malfattori. Poco dopo, però, lo stesso 60enne è venuto a contatto con il secondo italiano, che è stato minacciato con il coltello, anche se non è chiaro il legame che ci fosse con i primi due. In ogni caso, dopo aver recuperato il coltello, gli agenti hanno denunciato  il 60enne per il reato di porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere, in attesa di delineare eventuali altre responsabilità in merito al furto patito.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*