Guida senza patente: tre automobilisti fermati
dalla Polizia Municipale

Proseguono i controlli sui documenti di guida da parte della Polizia Municipale e anche questa settimana sono stati scoperti diversi automobilisti privi della patente.
Giovedì mattina a cadere nella rete dei controlli è stato un cittadino cinese di 42 anni, regolarmente soggiornante sul territorio italiano, che guidava l’auto di un connazionale. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria ed il veicolo portato presso la depositeria comunale, dove rimarrà per un mese prima di poter tornare nella disponibilità del suo proprietario. Quest’ultimo dovrà pagare circa 400 euro per l’incauto affidamento del proprio veicolo a chi non poteva guidarlo.
Nella notte fra venerdì e sabato è stata la volta di un altro cittadino cinese, di anni 35, in regola con le norme di soggiorno in Italia. Anche per lui è scattata la denuncia a piede libero e il fermo amministrativo del veicolo.
Ma il problema della guida senza patente non riguarda solo gli extracomunitari: durante il servizio in occasione della Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate una pattuglia della Unità Territoriale Centro della Municipale ha intercettato un cittadino campano di 31 anni, residente a Quarrata, la cui patente era stata revocata nel 2008 e che era già stato denunciato per guida senza patente qualche mese fa. Alla nuova denuncia è conseguito subito un nuovo fermo amministrativo dell’autocarro, che adesso rischia di vedersi confiscare.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*