Festa di nozze rumorosa e interminabile, interviene la polizia

Una festa di nozze che andava avanti da qualche giorno, rendendo la vita impossibile ai vicini. Finché una giovane donna albanese, esasperata, ha chiamato la polizia. E’ accaduto ieri pomeriggio, verso le 17.20, in via del Campaccio. I poliziotti intervenuti hanno bussato alla porta dell’appartamento da cui provenivano rumori. Il proprietario della casa, un 41enne cinese ha spiegato che si trattava dei tradizionali festeggiamenti in occasione del matrimonio di una delle sue figlie. L’uomo si è poi scagliato contro i poliziotti offendendoli per il loro intervento, ed è stato così denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

1 Commento

  1. e vai,avanti cosi,pure bastonati in casa proprio,ma espulsioni x mancanze di questo tipo no?almeno qualche giorno al fresco x calmare i fumi dei festeggiamenti sarebbe utile e insegnare un pò di rispetto anche x gli altri.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*