NENCINI: “SERVE UN PASSO IN AVANTI DELLA COMUNITA’ CINESE PER RISOLVERE IL PROBLEMA DELL’ILLEGALITA'”

“Esiste una questione cinese che va affrontata senza esitazione. La Regione Toscana, le forze dell’ordine, le categorie economiche hanno intensificato negli ultimi mesi la reciproca collaborazione, ma l’obiettivo non potrà essere raggiunto se non ci sarà un convinto e deciso passo in avanti da parte della stessa comunità cinese”. È quanto scrive l’assessore al bilancio della Regione Toscana, Riccardo Nencini in una lettera aperta indirizzata al console cinese di Firenze, facendo riferimento ai recenti fatti di cronaca che hanno fatto emergere un contesto drammatico di illegalità. Le azioni intraprese fino ad oggi hanno dato buoni frutti – spiega – ma non consentono di abbassare la guardia. Per questo chiedo al console un rinnovato e accresciuto impegno verso queste tematiche”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*