Nuovo appuntamento sabato 12 novembre
alla Lazzerini con “Comunicare con il sociale”

Il giornalismo si sta avvicinando sempre più al mondo del sociale, difficile invece il percorso inverso: non sempre infatti le associazioni utilizzano modalità comunicative che raggiungono la stampa. Il laboratorio Comunicare nel sociale propone un momento di confronto e riflessione su questo tema sabato 12 novembre dalle 9 alle 13 alla Biblioteca Lazzerini, nell’ambito di “Rompiamo il silenzio…mettiamoci in gioco!” Il laboratorio, condotto dalla giornalista Camilla Bernacchioni, ha come obiettivo, tra l’altro, quello di utilizzare al meglio i vari linguaggi dell’informazione e la comunicazione esterna, con nozioni teoriche che riguardano l’attività degli uffici stampa, i quotidiani e gli organi di informazione e con prove pratiche (preparare un’intervista, comunicare un’iniziativa, ecc..). E’ previsto anche un momento di ascolto / confronto per capire difficoltà ed esigenze delle associazioni. Al laboratorio, che è gratuito interverranno: Cristiana Guccinelli Responsabile del settore comunicazione, promozione e ufficio stampa del Cesvot e Paolo Ciampi presidente dell’Associazione Stampa Toscana. E’ previsto inoltre un accompagnamento di 2 ore per 18 associazioni interessate, le quali potranno creare un percorso personalizzato grazie alla collaborazione con Notizie di Prato, con l’opportunità di essere seguiti nella individuazione e creazione di una notizia, nella sua pubblicizzazione e diffusione. Sarà creata anche una rassegna stampa sul sito che permetterà di ricercare facilmente articoli del mondo del volontariato pubblicati in passato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*