Polizia municipale sequestra 175 capi in negozio di abbigliamento cinese

175 capi di abbigliamento messi in commercio senza le informazioni obbligatorie sono state sequestrate questa mattina dai vigili urbani in un negozio di via Cavour, nei pressi di Porta Pistoiese. Al titolare, un cittadino cinese di 43 anni, sono state contestate violazioni al Codice del Consumo e alle  norme sull’etichettatura dei prodotti tessili, per un totale di 1500 euro di multa.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*