Subbuglio ai Servizi sociali per un uomo che improvvisamente ha dato in escandescenza

Momenti di apprensione nel primo pomeriggio di oggi all’assessorato ai Servizi sociali di via Roma, per un uomo che all’improvviso ha dato in escandescenza. Per fortuna tutto si è risolto per il meglio e l’intervento di una pattuglia della polizia municipale ha contribuito a riportare la calma. L’uomo, che non era conosciuto ai Servizi sociali pratesi, si è presentato in compagnia di una donna. Pur non avendo un appuntamento, i due sono stati ricevuti dall’Ufficio Casa dove hanno presentato la loro situazione di difficoltà. All’improvviso, però, l’uomo ha iniziato ad urlare e a buttarsi a terra. Voleva a tutti i costi vedere subito l’assessore Dante Mondanelli, che in quegli stessi momenti era in riunione con la Protezione civile per stabilire le misure in vista dell’allerta maltempo. Per evitare guai peggiori, il personale dell’assessorato ha fatto intervenire la polizia municipale e un’ambulanza del 118. L’uomo è stato quindi portato al pronto soccorso per le cure del caso.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*