Tre giorni di controlli nelle zone a rischio
Oltre 300 persone identificate e sette denunciate dalla polizia

In vista delle Festività, la questura ha programmato una serie di controlli ad ampio raggio, disposti dal questore Filippo Cerulo con la prevenzione sull’intero territorio pratese. Il primo di questi maxicontrolli è andato in scena sul finire della scorsa settimana e, in tre giorni, ha visto impegnate le Volanti e 10 pattuglie del Reparto prevenzione crimine di Firenze, con il supporto di equipaggi della polizia municipale. Tra le aree dove maggiore è stata la presenza delle forze dell’ordine c’è l’area urbana del Macrolotto Zero, il Macrolotto Uno, soprattutto in funzione antirapina e antiscippo; e poi via Strozzi, San Paolo, via Firenze e piazza Mercatale.
In tre giorni sono stati istituiti 13 posti di blocco, dove sono state identificate 302 persone. Sono 174 i veicoli controllati con 12 contravvenzioni elevate per violazioni al Codice della strada. Dieci stranieri sono stati portati in questura per accertamenti mentre 7 persone sono state denunciate per reati di varia natura.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*