Ruba bottiglie di whisky alla Pam, poi picchia
il direttore che lo ha scoperto: arrestato

Non contento di aver rubato alcune bottiglie di whisky dal supermercato Pam di via Targetti, una volta scoperto si è scagliato contro il direttore, mandandolo a sbattere violentemente contro una delle barriere antitaccheggio delle casse. Si tratta di un rumeno di 23 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine per analoghi reati e che è stato arrestato da una pattuglia delle Volanti che era già in zona e che quindi, appena dato l’allarme, è riuscita a intervenire nel giro di pochissimo tempo. Quando i poliziotti sono arrivati, il giovane ladro era ancora intento a fronteggiarsi con il direttore che, nonostante il colpo subito, è riuscito a impedire la fuga del malvivente. L’accusa nei confronti del 23enne è di rapina impropria aggravata, mentre il direttore si è poi recato al pronto soccorso per farsi medicare. Recuperate le bottiglie di whisky, per un valore di circa 70 euro, che il rumeno aveva nascosto nei vestiti. L’episodio si è verificato intorno alle 12.30 di ieri.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*