A rischio il GP Industria e Commercio

Rischia di saltare la 67esima edizione del Gran Premio Industria e Commercio. A due mesi dall’appuntamento ci sono ancora molte incertezze sul regolare svolgimento della prestigiosa competizione di ciclismo, proprio come un anno fa. Colpa della crisi economica che si ripercuote anche sullo sport, ma Carlo Iannelli (consigliere AC Pratese 1927) chiama in causa anche le istituzioni locali.

SERVIZIO DI MASSIMO BIONDI

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*