27 Maggio 2014

La profezia (al contrario) di Silli una settimana prima del voto: “Il risultato di queste elezioni sarà stupefacente” / Video


Per la serie le ultime parole famose. Il giorno dopo la bocciatura del bilancio consuntivo, lo scorso 16 maggio, l’assessore uscente all’immigrazione Giorgio Silli venne a Tv Prato per parlare di quanto accaduto in consiglio comunale. Dopo il botta e risposta con il segretario provinciale del Pd, Gabriele Bosi, Silli con fare sicurò annunciò risultati eccellenti per la sua coalizione: “Tra una settimana si vota. Io credo che il risultato di queste elezioni sarà stupefacente”. Il giorno dopo lo spoglio, si può tranquillamente dire che Silli aveva ragione. Aveva solo sbagliato nel pronosticare la coalizione…..

Nel link l’intervista – profezia di Silli

Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Alessandro
Alessandro
8 anni fa

Oh ma che siete del pd a tv prato!!! Certo renziani!! Fate come la chiesa girate bandiera appena gira il vento !! E pubblicate!!

giorgio silli
giorgio silli
8 anni fa

Beh, stupefacente lo e’ stato. Almeno per me

enrico tordini
enrico tordini
8 anni fa

azzeccare ci ha azzeccato, dai… non siate troppo pungenti…

G999M
G999M
8 anni fa

si lecca.. si lecca..

FilippoBM
FilippoBM
8 anni fa

La banderuola volaaaaaa

Libertà di espressione
Libertà di espressione
8 anni fa

Della serie basta pensare a se stessi e del resto chi se ne frega?

agostino
agostino
8 anni fa

Cattivi, accanirsi così con i perdenti è come sparare sulla croce rossa…però un po’ se l’è cercata.

rospopratese
rospopratese
8 anni fa

A lui lo Strolago di Brozzi gli fa una pippa!

baffino
baffino
8 anni fa

Vi siete svelati a Tv Prato, é?

leo
leo
8 anni fa

Ha preso più voti di tutti insiet alla
Pieri .Non è stupefacente. ???

Giovanni
Giovanni
8 anni fa

che ridere… stupefacente sì… un collasso di preferenze e di voti al sindaco.

pisolo
pisolo
8 anni fa

Non per nulla Berlusconi lo ha nominato responsabile del problema immigrazione. Forse è stupefacente che un simile soggetto trovi un numero di elettori capaci con il loro voto di preferenza di fargli varcare la soglia del salone consiliare. Questo è stupefacete!