Cimitero di Montemurlo, saranno realizzati quindici nuovi loculi

In occasione della festività di Ognissanti e della ricorrenza dei morti, il Comune di Montemurlo ha provveduto a completare alcuni interventi di manutenzione del cimitero di Rocca per garantire il massimo decoro di questo luogo così importante durante i giorni dedicati al ricordo dei propri cari. In particolare, si è conclusa ieri l’imbiancatura della Cappella della Luce, dove si svolgono le funzioni religiose all’interno del cimitero. La chiesetta era stata interessata da alcune infiltrazioni d’acqua e quindi l’amministrazione ha voluto provvedere subito al ripristino. Intorno al cimitero, inoltre, è stato effettuato un taglio straordinario dell’erba sui cigli e lungo le strade d’accesso. Ma i lavori sul cimitero non finiscono qui, perché entro i primi mesi del 2015 l’amministrazione comunale ha previsto la realizzazione di un nuovo blocco di quindici loculi, più altre piccole sistemazioni, per un impegno di spesa pari a circa 70 mila euro. In particolare, la ditta che si aggiudicherà il lavoro, oltre alla realizzazione dei loculi, si dovrà occupare della manutenzione straordinaria delle coperture per togliere delle infiltrazioni d’acqua in una parte del cimitero, del ripristino delle mattonelle del bagno e di altri piccoli lavoretti. “L’attenzione sul cimitero è sempre massima ed è volontà dell’amministrazione mantenere al meglio questo luogo che custodisce gli affetti di ciascuno di noi. Lo testimoniano i continui investimenti programmati dal Comune, come la costruzione di un nuovo blocco di loculi – sottolinea l’assessore ai servizi cimiteriali, Simone Calamai – In corrispondenza della festività dei Santi, poi, abbiamo effettuato delle manutenzioni straordinarie, affinché tutto fosse in ordine”.

Infine, per favorire l’accesso al cimitero durante le giornate di sabato e domenica, il Comune ha istituito un senso unico di marcia in via della Rocca nel tratto compreso da via Badioli fino a via Freccioni (all’altezza del cimitero) in direzione Montemurlo- Piazza Castello. In questo tratto sarà proibito fermarsi sul lato sinistro della strada ed entrerà in vigore il divieto di sosta anche sul lato destro. Tutelati anche i portatori di handicap per i quali, sul lato destro di via della Rocca (tra il bivio del cimitero e il civico 30), saranno riservati due posti auto. Come ogni anno, la Cap, nei giorni di sabato 1 novembre e domenica 2 novembre, ha previsto un servizio di bus navetta (linea CM) da Oste, Montemurlo e Bagnolo al cimitero di Rocca con una corsa di andata alle ore 15 e di ritorno alle 17,30. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere alla Cap tel. 0574 608235.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*