Peretola, il Movimento 5 stelle torna all’attacco: “Il sindaco si attivi per far effettuare ad un ente imparziale lo studio di impatto ambientale”

Il Movimento 5 stelle torna all’attacco sulla nuova pista di Peretola. I consiglieri pentastellati, Gabriele Capasso, Silvia La Vita e Mariangela Verdolini hanno preparato un ordine del giorno urgente, da porre all’attenzione del prossimo consiglio comunale, dove chiedono al sindaco Biffoni e alla sua giunta di attivarsi il prima possibile per “coordinare con tutti gli altri sindaci della piana l’affidamento di uno studio di impatto ambientale ad ente terzo, non locale, come previsto dalla normativa europea; dedicare i fondi necessari a tale Studio; effettuare passi immediati affinché nel più breve tempo possibile siano esaminate almeno tre candidature di enti cui affidare poi il conferimento del mandato; ottemperare (non oltre 10 giorni dalla votazione) a tale mandato conferendogli i più ampi poteri per tutti i procedimenti che si rendessero necessari all’espletamento del mandato conferitogli e senza la necessità di dover convocare un nuovo consiglio; attivarsi fattivamente affinché venga redatta una valutazione di impatto ambientale e sanitario (VAS e VIS) da un soggetto terzo e imparziale”.

2 Commenti

  1. Forza ragazzi fatevi sentire da questa combriccola di politici che non capiscono un cavolo dei bisogni della gente!!!

  2. Specialmente quelli che abbiamo adesso, per ora l’unica cosa che sono riusciti a fare è stato alzare le tasse.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*