Rubano macchine tessili da una confezione cinese: arrestati due ladri

Hanno rubato 6 macchine da cucire da una ditte di confezioni cinese in via Peschiera, ma la loro azione furtiva è stata notata da una guardia giurata che ha avvertito la polizia. E’ successo la scorsa notte dopo le 2. Gli agenti hanno intercettato in via delle Case Nuove il camion usato per il furto, trovando all’interno le 6 macchine rubate e riuscendo ad individuare due dei tre autori del furto (un 22enne albanese e un 41enne cinese). Entrambi sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. L’albanese è stato anche denunciato perché trovato in possesso di una patente falsa.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*