Technasia sbarca a Prato: la grande musica elettronica protagonista al Club 999

Prato e la musica elettronica sembrano non avere nessun collegamento, ma in realtà non è affatto così. Da ormai 5 anni esiste nella nostra città un piccolo club, il Club 999, che passo dopo passo ha acquistando una certa notorietà a livello nazionale ed internazionale nel settore “underground”. La musica elettronica, in tutte le sue sfaccettature, seguita ed apprezzata principalmente dai giovani, ha trovato quindi, a Prato, una sua collocazione e tutte le settimane molti dj locali hanno la possibilità di esprimere la loro passione per questo genere musicale. Questo è anche l’obiettivo del Club 999: dare spazio ai giovani dj, valorizzare una forma d’arte, spesso denigrata, che si sviluppa tra strumentazioni elettroniche, computer e vinili: un connubio tra passato e futuro che ha come collante la musica. Naturalmente la notorietà di questo piccolo locale pratese è aumentata anche grazie al fatto che sono stati invitati tantissimi artisti e dj di altissimo livello.

Anche stasera arriverà a Prato uno dei dj più in voga nel panorama musicale elettronico e si esibirà proprio al Club 999. Stiamo parlando di Technasia, un artista che inizia la sua carriera giovanissimo nel 1996 dando il via fra mille sacrifici ad un percorso di crescita che lo porterà ad essere chiamato come guest dj in moltissimi dei locali notturni più importanti al mondo, tra cui Rex Club (Parigi), Womb (Tokyo), Berghain e Tresor (Berlino), Ministry Of Sound (Londra), Amnesia e Space (Ibiza), Sankeys (Manchester) e in altrettanti festival di fama mondiale tra cui Monegros (Spagna), I Love Techno (Belgio), Time Warp (Germania), Awakenings (Paesi Bassi), Future Music.

 

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*