Chiusura notturna della Stazione del Serraglio per arginare il degrado

La Stazione del Serraglio chiuderà di notte. E’ la decisione presa da Comune e Rete ferroviaria italiana, anticipata dal sito Notizie di Prato. Dopo l’ultimo treno della notte lo scalo sarà chiuso, per cercare di arginare il degrado crescente attorno alla Stazione. La zona è infatti spesso al centro delle cronache soprattutto per episodi di spaccio. Polizia municipale, Rfi ed Essegiemme, che gestisce il parcheggio del Serraglio, hanno firmato un’intesa che prevede anche il potenziamento della videosorveglianza. Il personale di Rfi e di Essegiemme in casi di imprevisti o ritardi, interverrà per far allontanare persone presenti in occasione della chiusura e dell’apertura del cancello. Appositi cartelli indicheranno gli orari di apertura e chiusura della stazione.

 

 

7 Commenti

  1. Che delusione…. Siamo in mano ai delinquenti e boss di quartiere…
    grazie governanti…. Grazie di cuore….

  2. Se la soluzione sono le chiusure e i coprifuoco, allora si salvi chi può……
    Biffoni, questa non ci é piaciuta…….

  3. stupenda soluzione:in pratica si chiudera’ la stazione del serraglio da circa le ore 1 di notte fino a circa le ore 5,perche’ questi sono gli orari di chiusura tra l’ultimo treno della notte e il primo treno del mattino.e per un piano del genere ce voluto tutto l’ingegno di rfi essegiemme e la polizia municipale ? se avreste interpellato anche lo stato maggiore delle esercito forse la cosa riusciva anche meglio.

  4. basterebbe che chi di dovere vigilasse su cosa fanno questi soggetti e iniziare a prendere provvedimenti forti non parole al vento, smettete di stare a girellare in macchina che non serve a nulla!!!!
    Se ogni problema ora si chiude la notte allora mettete una sbarra a santa Lucia e una sbarra nei pressi del Parco Prato cosi arginiamo la delinquenza…. Che Geni che ci governano

  5. e dopo la stazione, cosa si può chiudere?ci sono delle idee? io propongo di chiudere la notte del tutto piazza duomo, piazza mercatAle,san Francesco, san Niccolò.insomma a prato la notte si sta a casa e basta, alle 20 scatta il coprifuoco.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*