PALLAMANO – Ambra vince e centra terzo posto e Final Eight di Coppa

PRATO – Missione compiuta. L’Ambra passa con piglio in casa della Nuova Era Casalgrande e dopo la matematica certezza del terzo posto conquista anche il matematico accesso alla Final Eight di Coppa Italia.

L’Ambra si presenta in campo senza l’infortunato Faggi ma con in campo Dei al suo rientro a tempo pieno in squadra e subito autore di una doppietta.

Solita ottima prova difensiva, con Trinci che specie nel primo tempo è praticamente insuperabile per i reggiani, mentre in attacco olle alle solite vene realizzative di Djordjievic e Maraldi, all’efficacia di Chiaramonti e Carmignani e Di Marcello, e ad un grande De Stefano incontenibile e autore di ben 9 reti.

L’Ambra prende presto il comando del gioco controlla e allunga: all’intervallo i ragazzi di Morlacco sono già avanti 19 a 12.

Nella ripresa Ballini e compagni controllano la sfida senza troppi problemi, Morlacco da spazio anche alla sua panchina e alla fine arriva una vittoria meritatissima che vale oltre al già conquistato terzo posto nel girone anche l’accesso alle Final Eight di Coppa Italia.

 

Il tabellino

Nuova Era Casalgrande – Ambra 30-34 (p.t. 12-19)
Nuova Era Casalgrande: Villano, Piccinini 11, Pranzo, Ruozzi 3, Usai 1, Giubbini M., Kere, Lamberti 4, Giubbini E. 6, Rivi, Mammi, Montanari 1, Ceccarini 4, Russo. All. Nezirevic
Ambra: Ballini, Chiaramonti 4, Carmignani 4, De Stefano 9, Di Marcello 3, Dei 2, Margheri, Maraldi 7, Mannori, Morini, Munda, Trinci, Djordjievic 5, Benelli. All. Morlacco
Arbitri: Marcelli – Marcelli

 

I risultati dell’ultima giornata di campionato: Sassari – Dossobuono 26-28, Estense – Castenaso 28-20, Carpi – Romagna 29-19, Nuova Era Casalgrande – Amba Poggio a Caiano 30-34.

Classifica finale regular season: Romagna 45, Carpi 42, Ambra 31, Estense 27, Bologna e Castenaso 18, Nuova Era Casalgrande 16, Dossobuono 11, Sassari 11.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*