PALLANUOTO – Prato Waterpolo sconfitta a Messina

MESSINA – Niente da fare per una volenterosa Prato Waterpolo che esce sconfitta dalla sfida di Messina contro la Despar per 8 a 5.

La formazione di Iacopo Bologna, nonostante la buona prova cede nei confronti di una avversaria che conferma le proprie ambizioni di vertice in un campionato equilibrato come è quello di A1 femminile.

Sfida giocata in condizioni meteo improbe quella di Messina, con la sfida disputata in una vasca all’aperto e con una temperatura esterna di 4 gradi.

Nel primo quarto Prato Waterpolo avanti con Chiara Tabani, le messinesi rispondono con Radicchi poi Francini pareggia e prima Aiello in superiorità numerica e poi con Garibotti su rigore la Despar Messina si porta 4-2. Il secondo quarto finisce 0-0 con il team pratese che gioca una gran pallanuoto mentre nel terzo quarto segna di nuovo Aiello in superiorità numerica poi Albiani accorcia ma Radicchi prima e altro rigore di Garibotti porta a 7 le reti messinese. A fine quarto è Giachi che segna il quarto gol pratese. Nell’ultimo quarto equilibrio ancora con la rete di Gitto sempre in superiorità numerica e il gol conclusivo di Tabani a 2′ dalla fine.

“Abbiamo giocato una partita alla pari con la seconda formazione del campionato che punta a vincere lo scudetto – spiega Bologna – nelle ultime gare siamo un pò bersagliati. Anche oggi 11 falli e due rigori contro i sei a nostro favore. Nel terzo quarto abbiamo dovuto fare a meno anche di Rebecca Francini che è uscita. Comunque segnali positivi in vista di due gare fondamentali per noi contro Sis Roma e il derby con Firenze. Manteniamo il sesto posto ma il pareggio di Roma con l’Orizzonte Catania fa capire che è un campionato equilibrato”.

I risultati: Bogliasco – Rapallo 9-9, Firenze – Imperia 10-16, Padova – Cosenza 13-5, Roma – Catania 9-9.

Classifica: Padova 39, Messina 35, Imperia 34, Bogliasco 24, Rapallo 19, Prato Waterpolo 16, Orizzonte 14, Roma e Cosenza 7, Firenze 4.

Filippo Mazzoni

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*