Tubazioni guaste, mancanza di acqua e disagi a Vaiano e Prato Nord. Entro le 22 tutto tornerà alla normalità Foto

Publiacqua informa che, a causa di un guasto sulla tubazione DN 400 causato da una ditta al lavoro per altri sottoservizi (pare per il sistema ferroviario) in località Usella, oggi potranno registrarsi forti abbassamenti di pressione e mancanze d’acqua nel Comune di Vaiano ed in località Gamberame. Problemi di pressione e temporanee mancanze d’acqua potranno inoltre interessare anche le zone a nord di Prato (Coiano, S. Lucia, La Castellina, Chiesanuova ecc.). I tecnici di Publiacqua sono già al lavoro per il ripristino del normale servizio ed entro le 22 di stasera avranno molto probabilmente già risolto il problema. Il Comune di Vaiano, in accordo con Publiacqua, ha approntato un servizio di distribuzione di acqua potabile tramite autobotti che, già dalla tarda mattinata, saranno dislocate a Vaiano (piazza del Comune e piazza Donatori del Sangue) e La Briglia (piazza Mazzini). Per informazioni si può contattare la Sala Operativa della Protezione Civile al n. 0574 942494.

Al contempo, per quanto riguarda il Comune di Prato, sarà compensata per quanto possibile la mancanza di risorsa causata dalla rottura attraverso l’approvvigionamento d’acqua dal collegamento con Firenze.  Publiacqua si scusa con i cittadini per i disagi che questo guasto potrà loro provocare. Anche a ripristino delle tubature effettuato inizialmente l’acqua potrebbe essere torba e più scura del solito. Nessun allarme: la situazione dovrebbe tornare alla normalità in tempi brevi.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*