La Pietà 2004 prepara la nuova stagione ripartendo dal gruppo storico e piazzando un grande colpo

Anche la Pietà 2004 scalda i motori in attesa dell’inizio della preparazione estiva, programmata per fine agosto.
Ieri è stata l’occasione per presentare l’organico che anche il prossimo anno affronterà il campionato di Seconda Categoria toscana.
Tante le conferme, a partire dall’allenatore Vicini, nonostante le voci che si erano rincorse negli scorsi giorni.
«Siamo assolutamente convinti del nostro attuale tecnico – spiega il presidente Iacobacci – che già aveva fatto buone cose lo scorso anno. Nessun dubbio o ripensamento: siamo sicuri che possa dare ancora tanto a questa società e al gruppo di ragazzi che scenderanno in campo».

In attesa di completare gli ultimi movimenti di mercato, la Pietà 2004 piazza un grande colpo in attacco: si tratta di Enrico Sarubbi, ex CF2001 e Coiano S.Lucia.
«Ho deciso di tornare dove sono cresciuto- racconta il bomber- e che ho sempre visto come possibile tappa del mio percorso anche da giocatore fatto e finito. Ho avuto alcune richieste anche da categorie superiori, ma ho deciso di rimanere in Seconda, una categoria che conosco bene e che mi permetterà di giocare per questa maglia».

Obiettivo stagionale, confermare quanto di buono fatto lo scorso anno, garantendosi un posto nella prima metà della classifica e una salvezza tranquilla.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*