29 Ottobre 2015

Droga al Serraglio, di nuovo in manette 4 spacciatori: uno di loro vendette la dose fatale ad un eroinomane


Erano tornati a spacciare dopo che la droga venduta da uno di loro aveva provocato la morte di un tossicodipendente, ucciso da un’overdose fatale di eroina nel maggio del 2012. I pusher – due nigeriani di 34 e 39 anni e due italiani, un 46enne e una donna di 33 anni – sono stati nuovamente arrestati dai carabinieri del nucleo investigativo per spaccio di droga in concorso. Tre di loro sono stati ristretti in carcere. Il nigeriano che tre anni fa aveva ceduto la dose fatale, era tornato in libertà dopo circa un anno di misura cautelare trascorsa ai domiciliari nella casa della donna finita oggi – a sua volta – agli arresti domiciliari.
Lo spaccio avveniva in centro, nella zona di via del Serraglio, via Santa Margherita e via Cironi. Negli ultimi mesi, vista la pressione delle forze di polizia, il capo-pusher, uno dei due cittadini nigeriani, aveva deciso di spostare la consegna dell’eroina in altri luoghi periferici, soprattutto nella zona est: i giardini di viale della Repubblica e viale Montegrappa, via Zarini. Ai clienti veniva detto di spostarsi in queste zone per ricevere la droga dagli spacciatori: i due italiani con ogni probabilità sono tossicodipendenti divenuti a loro volta pusher, pagati con la dose.
L’attività di spaccio era frenetica: dalle nove e mezzo del mattino fino alle dieci di sera. La droga arrivava dalla Campania con viaggi di approvvigionamento ogni dieci giorni: il trafficante spesso ingeriva gli ovuli durante il trasporto. La droga veniva acquistata a circa 35 euro al grammo, tagliata con sostanze ritenute pericolosissime dai laboratori tossicologici che l’hanno analizzata, e poi confezionata in palline da circa mezzo grammo, vendute a un prezzo attorno ai 40 euro.
Durante le indagini sono stati sequestrati 200 grammi di eroina.

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
pisolo
pisolo
5 anni fa

E SE GLI HA VENDUTO LA DOSE FATALE AD UN EROINOMANE GLI è SEMPRE A GIRO CHE SPACCIA?

Luce
Luce
5 anni fa

Questi quanti staranno a tornare fuori???

bob
bob
5 anni fa

ad un cittadino onesto fa rabbia leggere … “nuovamente arrestati” perché sa che non passeranno molto tempo in galera, anzi…
gli USA avranno i loro forti difetti ma che io sappia alla terza volta che beccano uno per lo stesso reato gli danno l’ergastolo… qui i punti premio !!