3 Commenti

  1. Ovviamente gli inquirenti non riapriranno il caso per non dover ammettere i gravi danni a persone fatti da chi condusse le indagini con ipotesi del cazzo come “sette sataniche” e “mandanti esterni”… riaprire il caso sulla base della verità esposta da Cochi nel suo documentario significa risarcire gli eredi dei condannati e riabilitare i compagni di merende. In Italia si riabilitano solo personaggi importanti, i proletari no! vanno condannati.

  2. come al solito hanno sbagliato tutte le sentenze,chi è stato veramente colpevole o è morto o è ancora vivo e libero…mah

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*