Pallavolo: vivaio pratese sugli scudi

Il volley pratese si fa rispettare anche nel giovanile. Feste natalizie che diventano l’occasione ideale per fare il punto sui tornei giovanili. Tornei giunti quasi tutti al termine della regular season e che confermano la grande competitività del vivaio pratese. Trionfale, ma non è una novità, il cammino del Volley Prato. La situazione del vivaio toscano non è florido e questo aiuta. In questo deserto, però, la società del presidente Giuntoli spicca per risultati e per coerenza. Volley Prato schiacciasassi con la squadra Under 19, primo posto con otto punti sulla seconda, l’Under 14 Blu, primo a più quattro su Poggibonsi, ed Under 13, con entrambe le squadre prime a punteggio pieno nei rispettivi gironi. E non finisce qua perché la selezione Under 17 è in piena corsa per la prima posizione. La competizione è aperta con il Firenze Volley. Pratesi a cui manca una gara alla fine della regular season e fiorentini che invece di gare ne devono disputare ancora due. Bene infine anche l’Under 14 Rossa che occupa un ottimo quinto posto. Insomma, un cammino fantastico che conferma la bontà del vivaio pratese portato in alto anche dai risultati di una prima squadra composta quasi per intero dal gruppo dell’Under19 e quindi una delle più giovani e promettenti del campionato.
Conferma la sua crescita costante, però, anche il vivaio in rosa. Al termine della regular season l’Ariete Prato Volley Project festeggia l’Under 12 Rossa, prima nel suo girone, l’Under 12 Blu, quarta, e l’Under 12 Bianca, squadra composta da bambine classe 2005-2006 e giunte quinte in un girone dove ha fatto grandi cose Vaiano, seconda a pari punti con la capolista Calenzano. Prima in Under 13 l’Ariete che incontrerà Pontemediceo e S. Mauro nella post season. Qualificato ai play off anche il Viva (prossime avversarie Montelupo e San Piero). Fantastico anche il cammino delle selezioni Under 14 del PVP, entrambe prime nei rispettivi gironi mentre approdano ai play off il Vaiano (avversarie nei play off Sieci e Savino del Bene) e la Pol. 29 Martiri (avversarie nei play off Sestese e Certaldo). Buona anche la conquista dei play off dell’Under 16 del PVP, quarta nel girone e che affronterà Fucecchio e Rinascita nei play off, e grande prova della Pol. 29 Martiri, seconda dietro alle cugine del Punto Sport Poggio a Caiano e che nei play off se la vedranno con Chianti e Empoli. Bellissima poi la doppietta in Under 18 con il Viva Volley a dominare e promossa alla fase successiva ed il Viaccia terzo ed ai play off (avversarie Sieci e Sestese).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*