Pallavolo: Ariete, Viva e Viaccia in campo per chiudere l’andata

Ultima d’andata per il volley femminile pratese con Ariete, Viva e Viaccia alla ricerca di punti importanti per i propri obbiettivi.

Serie C Girone A –Ariete Prato Volley Project – Kemas Pallavolo Fucecchio (ore 18.00, Palazzetto San Paolo), arbitro Giandonati.
Ultima del girone d’andata e serve un risultato positivo. Le sconfitte con Liberi e Forti e Cortona non lasciano alternative e la classifica meno che mai. L’Ariete ha bisogno di mettere fieno in cascina e deve provare a farlo nella sfida con un Fucecchio con cui Prato condivide il pessimo inizio d’anno. La squadra di coach Barboni ha infatti perso con Siena e Valdarno abdicando da capolista. A Prato arriverà quindi un Fucecchio ferito e, se possibile, ancora più pericoloso.
Anche perché l’Ariete deve ancora fare i conti con i suoi problemi di organico (Cafissi, Morotti e Dellernia).
La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Prosperi, Carovani, Legnini, Londi, Breschi, Belli, Spagnoli, Foggi, Marchesini, Panerai. All. Marco Targioni

Le altre prime squadre del progetto:

Serie C Girone A – Valdarninsieme – Viva Volley  (domenica ore 17.30, Palestra Matassino Figline Valdarno), arbitro D’Aniello.
Viva Volley sulle ali dell’entusiasmo ed alla ricerca del colpo esterno. I due successi su Calenzano e Siena hanno aperto nel migliore dei modi il 2016 ma per chiudere bene il girone d’andata serve un ultimo sforzo. In casa del Valdarno non sarà facile ma certo Prato deve e può provarci. Attenzione però al magic moment delle aretine che dopo la sconfitta con l’Ariete hanno infilato quattro vittorie consecutive con avversari come Liberi e Forti, Cortona, Bagno a Ripoli e Fucecchio. Per Beccani sono tutte da valutare le condizioni di Ridolfi non al meglio per un colpo alla mano destra.
La rosa del Viva Volley: Zerini, Giuntoli, Moretto, Piccini, Basagni, Ponzetta , Ridolfi, Innocenti, Sanesi, Borchi, Massaro, Vannini. All. Beccani

Serie D Girone A – Pistoia Volley La Fenice – Volley Viaccia (ore 21.00, Palestra Anna Frank), arbitro Turturro
Giro di boa con sfida salvezza. Gara da non fallire per il Viaccia che, archiviata la prestazione altalenante contro Pescia, affronta La Fenice in uno di quei match che valgono doppio. Le due formazioni sono separate da un solo punto in classifica e per risalire i bassifondi della stessa non possono permettersi regali. Per strappare punti a Pistoia, Viaccia dovrà giocare una gara solida, concreta e meno ricca di black out delle ultime uscite. Da valutare le condizioni di Agostini uscita acciaccata dalla gara di sabato scorso.
La rosa del Volley Viaccia: Chiti, Colzi, Ricci, Scipioni, Trinca, Lombardi, Bessi, Agostini, Scopelliti, Sguanci, Pieragnoli, Mazzoni. All. Formigli.

Le divisioni:
In Seconda Divisione Girone A ha giocato venerdì la Pol. 29 Martiri che ha ospitato il Cuore Volley Pignone. Sempre nello stesso girone il Viva Volley gioca in casa sabato (ore 21.00, Palestra Ottone Rosai di via dell’Arcovata) contro la Liberi e Forti Firenze. Nel Girone B l’Ariete è ospite del Santa Maria al Pignone Rossa (ore 18.00, Palestra Anna Frank), il Viva Volley Rossa gioca sabato pomeriggio in casa contro l’Impruneta (ore 18.00, Sem Benelli di Iolo). In Terza Divisione, infine, derby tra Vaiano e Viva Volley nel Girone A. Si gioca sabato alle ore 21.00 alla Palestra Mazzini. Nel Girone B Viaccia ospite del Valdarninsieme (ore 18.00, Palestra San Biagio di Figline Valdarno).

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*