Pallavolo: il Viva vince ed aggancia il treno play off

Il Viva batte Siena e si avvicina alla zona che conta. Prestazione non luccicante ma concreta della squadra di Beccani che, dopo Calenzano, supera anche la Mens Sana (3-1 e 25-22; 24-26; 25-23; 25-15) e si conferma imbattuta nel 2016. Ora i play off non sono più un miraggio ma serve maggiore continuità di gioco. Anche contro Siena troppe le pause che Prato si è concessa. La gara. Viva in campo con Giuntoli e Ridolfi in diagonale, Massaro e Moretto al centro, Ponzetta e Basagni di banda e Sanesi libero. Buon inizio Prato che toccava molto a muro e trovava buone uscite in attacco (6-2). Ridolfi all’ace dell’8-3. Troppi però i servizi sbagliati dal Viva che perdeva qualche sicurezza anche in altri fondamentali e Siena recuperava (9-8 e 10-10). Tentativi di fuga ospiti (12-14 e 13-15) annullati da Prato che con Ridolfi in attacco e Massaro al servizio trovava lo strappo (23-19). Nuovo black out Viva (23-22). Ridolfi per il 24 e chiusura con errore ospite. Nel secondo ancora equilibrio (7-7 e 14-14) con e due squadre a non riuscire a trovare il break. Era Siena a provare la fuga (16-18 e 19-22). Siena sul più tre (20-23 e 21-24). Viva con il servizio di Massaro a rientrare (24-24) ma poi a cadere su due errori. Nel terzo gara che rimaneva giocata punto su punto. Viva sul 6-4 ma riagganciato (7-7). Ancora fuga Viva sul 12-9 ed ancora Siena a tornare in parità. Troppo discontinua la squadra di Beccani. Ospiti che salivano addirittura sul 13-16 ed era questa volta il Viva, con Piccini in campo, a rimontare (19-16, 22-19). Gara che rimaneva con poco ritmo. Siena che tornava sotto (23-23). Chiusura Viva. Nel quarto Prato sul 9-3 e 15-7. Chiusura senza storia.
La rosa del Viva Volley: Giuntoli, Zerini, Moretto, Piccini, Basagni, Ponzetta, Ridolfi, Massaro, Innocenti, Sanesi, Vannini, Borchi. All. Beccani.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*