Torneo multietnico di calcio a 5: Prato si prepara ai mondiali antirazzisti VIDEO

Lo sport come strumento di aggregazione e integrazione tra ragazzi di ogni nazionalità. Con questo spirito è nato il progetto “Sport senza Frontiere” della Polisportiva Il Sogno, un’associazione nata nel quartiere del Soccorso e impegnata da anni su tematiche riguardanti i migranti. Ieri al campo sportivo di via Roma si è tenuto un torneo di calcio a 5 multietnico, tappa di avvicinamento ai Mondiali Antirazzisti 2016 che si svolgeranno dal 6 al 10 luglio a Borgo Albergati, in provincia di Modena.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*