La Croce Rossa al servizio dei migranti, ecco come funziona la prima accoglienza VIDEO

Una struttura di prima accoglienza dove i richiedenti asilo vengono ospitati per sei giorni al massimo prima di essere distribuiti nei vari centri della città. E’ quella allestita da fine giugno nella sede della Croce Rossa Italiana di Prato, su sollecitazione di Comune e Prefettura. Al momento sono 11 i profughi ospitati, giovani ragazzi scappati dal proprio paese di origine per motivi diversi, chi per fuggire da una guerra, chi da situazioni lavorative o familiari difficili. Tutti in cerca di un riscatto e di una seconda possibilità.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*