Telegiornale giorno

Crac Sasch, Cenni patteggia due anni di pena: “Col senno di poi non mi sarei candidato a sindaco: c’è stato accanimento sulla mia azienda”.

Nomine degli insegnanti, è sempre più caos: decine di cattedre ancora da assegnare.

Commissariamento Misericordia Oste, la sezione espone le proprie ragioni. Ieri sera assemblea pubblica.

Prato ancora a caccia della prima vittoria. Acòri in silenzio stampa alla vigilia della trasferta a Carrara.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*