Torna dal Canada per aprire una ludoteca a Montemurlo: Sara inaugura “Marli” tra laboratori e giocattoli in legno FOTO

Dal Canada all’Italia per iniziare una nuova avventura imprenditoriale a Montemurlo. E’ la storia di Sara Ponzecchi, 25 anni, laureata in Scienze dell’infanzia. Nove mesi trascorsi all’estero, impegnata in asili e come tata in diverse famiglie: poi, la decisione di tornare a casa, per stare vicina alla sua famiglia e concretizzare il sogno di aprire una ludoteca.

Domani, sabato 1 ottobre, alle 16, quel desiderio diventerà realtà: Sara – assieme al suo staff, composto da due ragazze della sua stessa età – aprirà uno spazio giochi-ludoteca, con un angolo vendita dedicato interamente a giocattoli in legno. “Marli”, questo il nome dell’attività, è stato pensato per accogliere bimbi piccoli e ragazzi fino ai 10 anni, con attività creative, laboratori, corsi. “Ci saranno momenti dedicati alla lingua inglese, altri spazi riservati alla scoperta del mondo animale – spiega Sara -. E poi pittura, lettura, insomma i genitori potranno lasciare i piccoli in tutta tranquillità, oppure divertirsi con loro in negozio”. La mattina sarà riservata ai bimbi dai 18 ai 36 mesi, che potranno essere affidati alle educatrici di Marli per un massimo di cinque ore, fino alle 13. Il pomeriggio invece, dalle 16 in poi, potranno partecipare alle attività i piccoli clienti dai 2 anni fino ai 10 anni, con laboratori di un’ora ciascuno.

Ma perché proprio il nome “Marli”? “Marli è la ragazzina protagonista di un libro che ho scritto e composto assieme ad alcuni illustratori – racconta ancora Sara -. Parla di una bimba e delle difficoltà di comunicazione con i suoi genitori. E’ una bella storia. Abbiamo stampato il libro che sarà disponibile all’interno della ludoteca”.

L’inaugurazione sarà quindi una grande festa, a ingresso libero. Per info sulle tariffe e i servizi www.marli.info. Il negozio si trova in via Scarpettini 237.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*