Centaura investita a La Foresta: lunghe code sulla Sr 325 FOTO

Grave incidente a La Foresta e lunghe code sulla Sr 325 all’ora di punta per il rientro serale dei pendolari della Val di Bisenzio. L’incidente è avvenuto poco dopo le 18: una motociclista di 25 anni è stata investita da un’auto ed è precipitata a terra. Secondo una prima ricostruzione la giovane centaura stava procedendo in direzione di Prato, mentre l’auto si immetteva sulla Sr 325 provenendo da Gamberame, con l’intenzione di svoltare verso Prato. Una manovra non più consentita da quando, poche decine di metri più a nord, è stata realizzata una rotatoria che serve anche a quanti vogliono invertire la direzione di marcia. Sul posto è intervenuta la polizia municipale della Valbisenzio per i rilievi e un’ambulanza inviata dal 118 in codice rosso. Per fortuna le condizioni della motociclista, trasportata al pronto soccorso, non sarebbero gravi. Lunghe code si sono verificate, in entrambe le direzioni, sulla Sr 325 dove è stato istituito il senso unico alternato: per chi era diretto in Vallata le file iniziavano dal cimitero di Coiano.

L’incidente di oggi è stato il primo “banco di prova” per il servizio Info Sr325 istituito sulla App Telegram dalla polizia municipale della Valbisenzio e dall’Unione dei Comuni. Dall’11 novembre, giorno di lancio dell’iniziativa, sono 348 i membri che si sono iscritti al servizio che dà informazioni in tempo reale sullo stato della viabilità della ex strada regionale 325, come code, lavori in corso, viabilità alternativa, ma anche situazioni di pericolo quali incidenti e strade ghiacciate.
Il primo messaggio sull’incidente a La Foresta è arrivato alle 18,22, seguito dopo due minuti dalla notizia dei rilievi in corso e delle code. Alle 18,42 l’informazione sul senso unico alternato e i tempi stimati per il ripristino della viabilità in 15-20 minuti. Tempi che si sono dilatati, assieme alle code e ai disagi: soltanto alle 20,10 l’ultimo messaggio di Info Sr325 che ha dato conto del ripristino della viabilità avvenuto.

3 Commenti

  1. Ma di quale informazione parliamo? Alle 19:45 la fila arrivava al bar Doris!!! E anche la tangenziale era congestionata da Santa Lucia!! E’ stato un delirio arrivare alla via di schignano X poter raggiungere Vaiano!! Forse la fila scorreva… ma solo X chi scendeva da Vaiano!!! Infatti sia mio marito alle 18:30 che io alle 20 salendo da Figline verso Schignano non abbiamo incrociato macchine…. non è la statale che non funziona… ma chi la governa!!! Cercate riscontri prima di pubblicare certe notizie!

  2. La foresta e la vergogna della vallata poca illuminazione niente segnalazione delle strisce pedonali ( neanche rialzate) l’entrata alla foresta da gamberame è stata aggiustata con una rotonda da diversi milioni di euro alla ” cartaia” però aspettiamo la tragedia per muoverci..

  3. Il solito automobilista “furbo”, che per non fare 500 metri con la macchina mette a repentaglio la vita degli altri!
    Eppure la segnaletica c’è, è stata rifatta da poco ed è ben visibile.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*