Domenica di sangue, due aggressioni in pieno centro: tre i feriti

E’ stato aggredito in strada da un gruppo di persone, senza un motivo apparente. La vittima è un pratese di 57 anni, pregiudicato. L’episodio risale alla notte tra sabato e domenica ed è avvenuto intorno alle 2 in via Tintori. L’uomo ha riferito alla polizia, intervenuta sul posto, di essere stato pesantemente picchiato da quattro nordafricani. Gli aggressori si sono poi dileguati lasciando il malcapitato per terra. Il 57enne, trasportato in ospedale da un’ambulanza del 118, ha riportato contusioni e fratture. La prognosi è di 30 giorni.

E’ avvenuta in pieno giorno, invece, l’aggressione subita ieri da una coppia di cittadini nigeriani. Erano le 15,50 circa quando la polizia è intervenuta in via Guasti dove è avvenuto l’episodio. I due coniugi sono stati avvicinati da due maghrebini, sconosciuti, che hanno iniziato a molestarli verbalmente; poi sono passati dalle parole ai fatti colpendo la coppia con dei cocci di tegola raccolti in strada, procurando ai due malcapitati delle ferite da taglio alle mani. Subito dopo i due malfattori sono fuggiti facendo perdere le tracce. Sul posto è intervenuta un’ambulanza inviata dal 118 che ha prestato soccorso ai due feriti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*