Evade dai domiciliari e gira in auto senza patente, assicurazione e con droga: nella casa del giovane sequestrato anche un fucile FOTO

E’ stato arrestato nel corso della notte, S.R. di anni 24 sorpreso nei pressi della stazione di Porta al Serraglio da un pattuglia del Gruppo della Guardia di Finanza di Prato. Impressionante la serie di illeciti penali e amministrativi compiuti contemporaneamente:

Guidava senza patente, mai conseguita, un’auto sottoposta a sequestro e senza assicurazione. Con sè aveva della droga e nella casa in cui avrebbe dovuto trovarsi ai domicliari, nascondeva sotto il materasso un fucile. Nei guai è finito un 24enne, arrestato per evasione, detenzione illecita di armi e detenzione e spaccio di cocaina.
A fermarlo, dopo un breve inseguimento nei pressi della stazione di Porta al Serraglio, i “baschi verdi” della Guardia di Finanza specializzati nel pronto impiego e anti terrorismo, attivi nell’ambito dell’intensificazione dei controlli del territorio, predisposti dalla Prefettura.

Il 24enne fermato aveva con sè 7 dosi preconfezionate di cocaina pronte per lo spaccio, per un totale di 5,6 grammi ed 1.030 euro in contanti. I militari della Guardia di Finanza, con il supporto del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri, hanno poi esteso la perquisizione presso la casa in cui il soggetto avrebbe dovuto restare agli obblighi domiciliari, sequestrando altri 2 involucri contenenti 10 grammi di cocaina e strumenti utilizzati per la pesatura e il taglio della sostanza stupefacente. Sempre nella sua abitazione, nascosto sotto il materasso della sua camera da letto, un fucile calibro 22 tipo Winchester non dichiarato. Arrestato in flagranza di reato, il 24enne verrà sottoposto oggi a giudizio per direttissima.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*