Rubano energia elettrica dal condominio: coppia scoperta dai carabinieri mentre armeggia ad un cavo

Una coppia, composta da un uomo di 36 anni di Prato e una donna 51enne originaria della Sicilia, è stata denunciata ieri sera a Empoli dai carabinieri per furto aggravato in concorso di energia elettrica. I due, su segnalazione dei condomini che si erano insospettiti, sono infatti accusati di aver preso corrente elettrica dall’impianto comune del palazzo. I militari sono riusciti a sorprenderli in flagranza di reato, mentre stavano sistemando un cavo che successivamente è stato posto sotto sequestro.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*