Spezza un coltello in centro e minaccia la compagna con un’altra lama: disarmato dalla polizia

Prima si è fatto denunciare dalla polizia perché girava in strada in centro ar-mato di coltello e a un certo punto ha spezzato la lama in via Tintori. Poi, un’ora più tardi, ha minacciato la compagna con un altro coltello, nella casa dove vive con i due bambini minorenni. I fatti sono avvenuti ieri sera tra le 11 e mezzanotte. L’uomo, un 48enne pratese, è stato tranquillizzato e disarmato dalla polizia grazie ad una paziente opera di rassicurazione e all’intervento del fratello. Sul posto, vicino via Tintori, è arrivata anche un’ambulanza del 118 che ha somministrato un calmante all’esagitato, per poi condurlo in ospedale. L’uomo è stato denunciato per porto ingiustificato di oggetti atti all’offesa e minaccia aggravata nei confronti della compagna e di pubblico ufficiale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*