Telegiornale sera

Chiusura della Rsa di Narnali, scatta la protesta degli anziani contro i trasferimenti: “Non ce ne andremo”.

Liste bloccate per sottoporsi a una Moc e tempi di attesa di due anni: pazienti costretti a rivolgersi a strutture private.

Droga servita ai clienti su vassoi: blitz della polizia in un bar. E il Questore chiude un altro caffè in zona San Marco.

La Confederazione nazionale non riconosce la “nuova” Misericordia di Oste. Decade la condizione posta dal vescovo di Pistoia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*