Rientra in casa e trova due ladri: uno arrestato poco dopo mentre prende il treno, recuperati gioielli

Un giovane ladro, incensurato, è stato arrestato dalla polizia mentre tentava di prendere il treno poco dopo aver rubato gioielli in un appartamento di via Borgovalsugana. Il furto è stato scoperto dalla proprietaria di casa, la quale nel rientrare nell’appartamento, ieri sera poco dopo le 20, ha scoperto due ladri che rovistavano nei cassetti facendosi luce con delle torce elettriche. Vistisi scoperti i due malviventi si sono dileguati passando proprio accanto alla donna, che è riuscita a vederli in faccia e ha chiamato il 113. Le volanti hanno avviato le ricerche con le pattuglie anche all’interno della vicina stazione ferroviaria ed è proprio lì, al primo binario, che è stato fermato uno dei due ladri. Il giovane, diciottenne albanese senza fissa dimora, ha tentato di disfarsi della refurtiva, appoggiando su un muretto tre anelli, un orologio, un bracciale e altri oggetti preziosi, che sono stati restituiti alla proprietaria. Il ladro è stato arrestato per furto aggravato in abitazione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*