Ruba abiti nell’auto in sosta e tenta di spaccare anche la vetrina di un negozio in centro: arrestato

Prima ha spaccato i finestrini di un’auto in sosta in via Oberdan per rubare un giubbotto ed altri abiti appoggiati sul sedile. Poi ha tentato di infrangere con un grosso masso la vetrina di un negozio di abbigliamento in via Cimatori. Il ladro, 32enne marocchino irregolare in Italia, con precedenti per rapina, è stato arrestato dalle volanti, intervenute su segnalazione della vittima del primo furto, un 26enne pratese, che aveva visto il malvivente allontanarsi a piedi con gli indumenti rubati. I poliziotti hanno recuperato la refurtiva, tra cui il giubbotto abbandonato per strada dal fuggitivo, e hanno arrestato quest’ultimo per furto aggravato e tentato furto aggravato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*