Controlli della Finanza nei centri di accoglienza profughi

Ispezioni della Guardia di Finanza nelle sedi delle associazioni che gestiscono l’accoglienza dei profughi a Prato e Provincia. I controlli del Nucleo speciale gestione pubblica amministrazione di Roma, come riportato stamani dal quotidiano La Nazione, hanno riguardato il consorzio Astir, il Santa Rita con Opera 22, Cooperativa Pane e Rose e Arci. In particolare sono stati acquisiti documenti che riguardano la gestione amministrativa, come la rendicontazione delle spese, la certificazioni degli alloggi e i report delle presenze dei richiedenti asilo. Verifiche di questo tipo sono in corso in tutta Italia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*