Una sala giochi che “adescava” ragazzini fuori da una scuola, la denuncia del Ceis VIDEO


Una sala giochi abusiva messa in piedi da alcuni ragazzi maggiorenni, che “adescavano” giovani all’uscita da scuola, incentivandoli e invitandoli a giocare. L’episodio risale ad alcuni mesi fa, a darne la notizia è stata ieri a Parliamoci chiaro, il settimanale di approfondimento della nostra emittente, Loredana Ferrara del Ceis di Prato. Il caso era infatti stato denunciato alle forze dell’ordine dallo stesso centro di solidarietà di Prato, in seguito ad una segnalazione effettuata da alcune mamme. Pronto l’intervento della polizia, che ha immediatamente chiuso la sala giochi.  ha denunciato un episodio che risale ad alcuni mesi fa e che ha visto coinvolti alcuni ragazzi.

Arianna Di Rubba

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments