Premio Santo Stefano, alla scoperta delle aziende vincitrici: seconda tappa del “viaggio” il Lanificio Cangioli VIDEO

Oggi il viaggio tra le aziende vincitrici dello Stefanino 2016-2017 ci porta all’interno del Lanificio Cangioli, una delle bandiere storiche del distretto tessile pratese, attivo sul territorio da oltre 180 anni. Le prime notizie relative a una “bottega” Cangioli risalgono al 1835 ma l’attività di impannazione inizia nel 1859. Il Gruppo è composto da tre aziende di produzione: il Lanificio Cangioli 1859, che si occupa della divisione commerciale e vende le quattro collezioni; Pentarif, il reparto di tintoria e rifinizione, con una capacità produttiva di 5 milioni di metri, al cui interno si trova anche un laboratorio per lo studio del colore; la Manifattura Tessile Malaparte, che va a comporre il reparto di tessitura con i suoi 46 telai attivi, che attualmente battono 640 colpi al minuto.

Un’azienda tradizionale ma all’avanguardia, innovativa e identitaria, che punta molto sulle giovani generazioni e sulla loro formazione, capace di cambiare pelle e adeguarsi ai cambiamenti e alle esigenze del mercato.

Arianna Di Rubba

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*