Tanti auguri Vescovo Gastone! Domani mons. Simoni compie 80 anni VIDEO

Ottanta candeline per il Vescovo emerito di Prato mons. Gastone Simoni. Domani, domenica 9 aprile, il presule, che ha guidato per vent’anni la Diocesi laniera, compie infatti ottant’anni. Un compleanno che Simoni festeggerà in famiglia dopo aver celebrato, come ogni domenica, la Messa nella piccola ma suggestiva chiesa di Fontelucente, nella campagna intorno a Fiesole. Il compleanno cade quest’anno nella solennità della Domenica delle Palme e di Passione.
La Diocesi di Prato, proprio per questa coincidenza, ha posticipato il festeggiamento a sabato 22 aprile, nella settimana di Pasqua, vigilia della Domenica in Albis. Il programma dettagliato verrà reso noto nei prossimi giorni.
Mons. Simoni è nato a Castelfranco di Sopra, provincia di Arezzo ma Diocesi di Fiesole, il 9 aprile 1937. Dopo l’ordinazione sacerdotale, il 1° gennaio 1960, ha svolto per molti anni il servizio di Vicario generale della Diocesi fiesolana; dal 1992 al 2012 è stato Vescovo di Prato. Ora vive a Fiesole.


La biografia di Gastone Simoni nel sito della Diocesi di Prato

Il conferimento della cittadinanza onoraria da parte della città di Prato

1 Commento

  1. Eccellenza Reverendissima ci tengo a farle a cuore aperto i miei più sentiti, desiderosi e affettuosi auguri per i suoi Ottant’Anni ma sopratutto per il grande Dono che Dio le ha fatto ovvero di essere Pastore per Vent’Anni nella nostra Diocesi e per me lei è non soltanto un carissimo amico ma un “Padre” perchè mi cresimò esattamente Domenica 11 Ottobre 1998, conseguì la “Professione di Fede” durante l’incontro mensile diocesano di giovani in preghiera Lunedì 9 Maggio 2005 e come non dimenticare alcuni pellegrinaggi fatti insieme a Lourdes nel 2003 in occasione dei Cent’Anni dell’UNITALSI e nel 2008 in occasione dei Centocinquant’Anni delle apparizioni della Madonna a Santa Bernardetta Soubirous. MI è dolce ricordare anche le giornate Mondiali della Gioventù ovvero quella a Colonia in Germania nel 2005 e quella a Madrid in Spagna nel 2011 dove fu presente. Ancora auguri e “Grazie” per tutto quello che ha fatto per la Diocesi di Prato

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*