Controllo in un supermercato cinese: 8mila euro di multa e reparto gastronomia chiuso

Oltre 8mila euro di multa e la chiusura del reparto di gastronomia. E’ il risultato di un controllo interforze in un supermercato cinese di via Pistoiese. Tra le violazioni accertate la presenza di alimenti non etichettati regolarmente, la mancata esposizione dei prezzi, la vendita di alcolici senza autorizzazione. Nel corso del controllo sono stati trovati alimenti in cattivo stato di conservazione, che sono stati sequestrati. La Asl provvederà alla chiusura del reparto gastronomia.

foto d’archivio

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*